Martedì, 16 Agosto 2022
ad

Think space: organizza la casa grazie ai sacchi sottovuoto

Think space: organizza la casa grazie ai sacchi sottovuoto

Organizzare la casa non è semplice se si hanno tanti oggetti e poco posto in cui inserirli. Per sfruttare al meglio lo spazio negli armadi e nei contenitori è meglio ricorrere a soluzioni innovative e salvaspazio, che permettono di mantenere gli oggetti intatti ma più ristretti.

Stiamo parlando dei sacchi sottovuoto di Think space, che offre prodotti per la casa in modo da renderla funzionale e accogliente. Ci sono varie soluzioni che possono aiutarci ad organizzare al meglio la casa, dai contenitori per armadio agli organizer per i documenti, ma in questo articolo vogliamo soffermarci a valutare tutti i vantaggi dei sacchi sottovuoto..

Vivere nell’ordine può dare diversi benefici al proprio stile di vita all’interno della casa, rispetto a stare continuamente in mezzo ad oggetti posizionati casualmente. Ci si sente meno stressati quando la casa è ordinata, oltre al fatto che è più semplice mantenere l’ambiente più pulito quando vengono tolti gli oggetti ingombranti. Questo non vuol dire che bisogna eliminare qualsiasi tipo di elemento d’arredo ma di limitarli, perché in questo modo è più semplice effettuare le pulizie settimanali e le stanze sembreranno più grandi ai nostri occhi.

Think space: Perché utilizzare i sacchi sottovuoto

Questi sacchi di Think space si rivelano molto utili nel cambio stagione, quando dobbiamo mettere via maglioni, giubbotti e abbigliamento pesante per accogliere le giornate più calde. Grazie alla pompetta si può aspirare l’aria all’interno dei sacchetti e risparmiare l’80% dello spazio nell’armadio, andando a restringere i vestiti. I nostri capi rimarranno in uno stato ottimale e pronti per essere indossati una volta che riapriremo i sacchetti. Ma questi sacchetti non vengono utilizzati solo per i vestiti ma anche per conservare al meglio lenzuola, piumoni e biancheria per la casa. I piumoni infatti sono tra le cose che occupano più spazio e dato che in estate non ce n’è bisogno, perché non chiuderli in un sacchetto sottovuoto, in modo da sfruttare al massimo gli spazi?

Oltre ad essere una soluzione all’avanguardia, i sacchetti di Think space sono anche sostenibili perché possono essere riutilizzabili all'infinito. Sono realizzati in materiale plastico, impermeabile e resistente, oltre al fatto che sono caratterizzati da un doppio sigillo con cerniera e da una valvola a tripla tenuta che non lascia entrare l’aria. Togliere l’aria è facilissimo, basta utilizzare un aspirapolvere, una pompetta a mano o elettrica. Ci vuole pochissimo tempo per rendere i sacchetti sottovuoto, ovviamente se sono molto grandi ci può volere di più. Se si vogliono inserire i sacchetti in valigia e guadagnare spazio, il consiglio è quello di usare una pompetta perché è piccola e compatta quindi si può portare facilmente con sé in viaggio.

Come scegliere la misura giusta per i sacchetti

Prima di acquistare i sacchetti sottovuoto dobbiamo capire quanto spazio abbiamo negli armadi, prendendo le misure. In questo modo potremo sapere già in anticipo come organizzarci, selezionando i sacchetti delle dimensioni giuste. I sacchetti sottovuoto possono essere di diverse dimensioni e vanno scelti in base al loro utilizzo. Think space offre tre misure:

  • Misura M 40x60cm: la dimensione media è perfetta per conservare felpe, magliette, pantaloni, federe, biancheria e altri oggetti con poco volume;
  • Misura L 50x70cm: la dimensione larga riesce a contenere giubbotti, giacche, cappotti, maglioni pesanti, sciarpe molto voluminose, abbigliamento invernale ingombrante;
  • Misura XL 60x80cm: la dimensione più grande è invece perfetta per coperte, piumoni, lenzuola, cuscini e tutta la biancheria molto voluminosa.

Grazie ai sacchetti sottovuoto sarà molto più facile fare il cambio armadio e non dovremo mettere tutti i vestiti negli scatoloni. Questi sacchetti si possono posizionare anche sotto al letto, nel caso in cui si abbia un letto contenitore. Dato che non entra aria all’interno dei sacchetti, i vestiti sono al riparo da umidità, polvere e odori. Le loro caratteristiche rimarranno intatte e possiamo conservarli in un luogo sicuro, anche se abitiamo in una zona molto umida.

Quando si fanno dei viaggi lunghi e si ha a disposizione solo un bagaglio, i sacchetti sottovuoto di Think space diventano davvero fondamentali, soprattutto se ci aspetta un giorno di pioggia in vacanza e dobbiamo essere pronti ad affrontare cali improvvisi di temperatura. Oltre ad essere economici, i sacchetti sottovuoto sono quindi molto versatili e funzionali, adatti a più utilizzi.

Guide più lette