Lunedì, 15 Agosto 2022
ad

Visura catastale: quando si fa e a chi richiederla

Visura catastale: quando si fa e a chi richiederla

Che tu voglia vendere, acquistare o parlare di eredità c’è un documento identificativo che fornisce tutti i dettagli di un determinato immobile: si tratta della visura catastale.

Come documento utile per andare ad identificare tutto ciò che ti serve sapere su un edificio specifico, può essere richiesto in varie modalità tra cui quella online. Richiedere la visura catastale online è assolutamente conveniente; nell’articolo ti sveliamo tutte le tipologie e le informazioni che contiene il documento.

Cos’è la visura catastale e a cosa serve

La visura catastale non è altro che un documento che ti mette a disposizione, tramite il registro del Catasto, tutti i dati relativi ad un fabbricato o ad un determinato terreno. Necessario per poter pagare Imu, Tasi e Tari ma non solo, può essere richiesto in diverse modalità.

Puoi richiedere informazioni relative ad un immobile di diverse tipologie: non solo case e ville ma anche uffici, terreni, garage e cantine possono rientrare nella richiesta di visura catastale. Oltre a tutti i dettagli necessari è anche possibile utilizzarla per identificare la rendita catastale.

Di base il documento può essere richiesto a livello burocratico tramite il sito dell’Agenzia delle Entrate; questo metodo è totalmente gratuito ma spesso le persone non esperte o semplicemente molto indaffarate con il lavoro non hanno tempo di compiere queste attività.

Nella visura vengono inseriti dati relativi all’identificazione e alla rendita di un determinato immobile, dati anagrafici degli intestatari, mappe e planimetrie, atti di aggiornamento e superficie catastale.

A poter richiedere gratuitamente le informazioni sono i proprietari che possono così accedere non solo a quella attuale ma anche alla visura storica, offrendo tutte le informazioni relative ad un determinato periodo o per tutta la vita di un determinato lotto.

Come richiedere una visura catastale

Ci sono diverse metodologie per richiedere la visura catastale; quello gratuito è quello fornito dall’Agenzia delle Entrate: è necessario lo Spid, una carta d'identità elettronica e la carta nazionale dei servizi per poter procedere. Poi è richiesta la compilazione di un form e attendere le risposte.

In alternativa per sbrigare le pratiche e non stressarsi con la burocrazia al piccolissimo prezzo di soli 6 euro può essere richiesto ad un geometra professionista che può occuparsi per te di ottenere la visura catastale per persone, immobili, aziende o indirizzo. Il costo per richiedere la visura catastale online? È di soli 6 euro.

Tipologie di visura catastale

Ci sono diverse tipologie principali di visura. Da una parte troviamo quella sulla persona e dall’altra quella per l’immobile. La visura su persona è un documento che riguarda quindi un privato cittadino o un soggetto specifico; in questo caso vengono riportati tutti i dati relativi a terreni ed unità immobiliari di cui è intestatario. Con il Geometra Antonio Massari puoi richiedere a soli 6 euro questo documento grazie ad una ricerca catastale nazionale online.

Lo stesso professionista e al medesimo costo si può occupare anche di una visura per immobile; in questo caso è possibile accedere a dettagli come il foglio, la particella e il subalterno ma anche altri dati storici relativi ad un determinato edificio.

Si parla poi di visura attuale andando ad identificare solo il momento presente della casa o dell’edificio mentre è possibile richiedere una visura storica così da andare ad osservare eventuali ampliamenti o frazionamenti, insomma modifiche sullo stabile ma anche dati di proprietari precedenti e altre informazioni.

È possibile anche richiedere una visura al catasto per indirizzo; qualora tu avessi un indirizzo e volessi conoscerne la storia degli edifici e altri dettagli in merito ti basteranno dati come il comune, la via, il civico e l’eventuale piano.

Richiedere una visura catastale online è davvero semplice e vantaggioso; può aiutarti ad avere tutte le informazioni sui dati catastali, variazione tecniche e informazioni relative ai proprietari.

Guide più lette