Lunedì, 21 Settembre 2020
ad

Pubbliche Relazioni (PR): come usarle al meglio?

Pubbliche Relazioni (PR): come usarle al meglio?

Una campagna di pubbliche relazioni (PR) può essere un ottimo trampolino di lancio per qualsiasi attività se utilizzate nel migliore dei modi. Vediamo quali sono i punti da tenere in considerazione per avviare una campagna di PR.

Ogni piccola impresa, deve intraprendere una serie di azioni se vuole prosperare nel mondo degli affari. Esistono piccole aziende che usano la SEO per ottenere visibilità, mentre altre decidono di farsi conosce mediante le pubbliche relazioni su testate giornalistiche e siti di settore.

Sfruttare l’opportunità che mettono in movimento le PR, può essere un’ottima scelta per generare più traffico dal web e dai canali socia. La copertura che può offrire la stampa, in alcune situazioni è impressiona se si è in grado di sfruttarla nel migliore dei modi. Qui di seguito, sono presenti una serie di consigli che possono aiutare ogni azienda a beneficiare di una buona campagna di PR.

1: Decidere chi si vuole raggiungere

Il primo punto da prendere in considerazione, è decidere il pubblico che si vuole attirare. Questa decisione è la base di partenza, per decidere anche i canali da utilizzare per intercettare meglio il loro interesse. Dire che si vuole “ottenere più clienti” è una cosa vaga, che non è detto porti dei reali vantaggi. Identificare un particolare pubblico o sottoinsieme di persone (mamme lavoratrici, pensionati in cerca di una dimora, ecc.), è il punto chiave per identificare al meglio il proprio pubblico.

2: Scoprire cosa leggono, guardano e ascoltano

Una volta che si è riusciti ad identificare il loro target di riferimento, è bene identificare anche quali sono i media che preferiscono. Il pubblico di riferimento preferisce leggere notizie sulla carta stampata o ascoltare un podcast? Oppure preferisce leggere notizie brevi su facebook?

Anche se i social media non rientrano nelle categorie tradizionali delle campagne PR, è comunque possibile che siano un ottimo mezzo per riuscire ad intercettare il proprio pubblico. È sempre bene non porsi limiti, quando si è alla ricerca del miglior modo per entrare in contatto con il proprio pubblico.

3: Mettiti in contatto con i giornalisti più rilevanti

Per ottenere una buona visibilità, è necessario rivolgersi alle persone giuste. Contattare un giornalista, che può dare una mano a pubblicare il proprio articolo, è sicuramente un’azione importante da mettere in atto se si vuole avere più possibilità di ottenere persone interessate a quello che si dice.

La maggior parte dei giornalisti ha un’area di particolare interesse. Per non investire tempo nel contattare giornalisti pochi interessati al nostro argomento, non è detto che tutti siano interessati a quello che si propone, è bene fare prima una scrematura dei nomi che scrivono già notizie su quello che proponiamo.

Una volta trovato il giornalista giusto, lo si può approcciare con una mail chiara e coincisa. Per contattare nel migliore dei modi un giornalista, è bene seguire queste tra regole:

  • stuzzicare la loro curiosità fin dalla prima mail introduttiva;
  • scegliere un argomento che attira la loro attenzione;
  • essere coincisi e brevi.

È bene ricordare che i redattori vogliono materiale e storie che vendono. Non ha senso inviare loro una mail commerciale dove si evince il fatto che si è alla ricerca di un metodo per fare soldi.

4: Fate tutto il lavoro per loro

Uno dei modi più semplici per farsi pubblicare, è cercare di fornire ai giornalisti un articolo pronto per la pubblicazione. Dove il loro intervento sarà minimo. In questo modo, facendo il loro lavoro e liberandoli da un impegno, si può diventare un punto di riferimento in un determinato settore.

Scrivere un comunicato stampa ben scritto, con tutte le informazioni rilevanti del caso, permette a ogni giornalista di pubblicare un articolo facendo pochissime modifiche e risparmiando tempo prezioso.

5: Offrire valore ai lettori

Editori e giornalisti sono sempre alla ricerca di storie che vendono o che offrono qualche cosa di utile ai propri lettori. Un ottimo modo per far conoscere la propria azienda è quello di fornire valore alle persone che leggono i propri articoli.

Ogni volta che si scrive un articolo, si deve essere certi di scrivere qualche cosa che possa aiutare chi lo legge o allo stesso tempo gli permetta di apprendere qualche cosa. Non è sempre semplice scrivere articoli di questo genere, ma con un attimo di pratica e attenzione si potrà riuscire a rendere questa operazione sempre più semplice.