Sabato, 24 Ottobre 2020
ad

Che cosa è il cash back?

Che cosa è il cash back?

Con il termine cash back, si identifica un sistema che offre dei vantaggi durante le transazioni che si eseguono con una carta di credito o su un sito internet.

Le forme di cash back sono davvero molte, e ogni giorno ne nascono di diverse per offrire sempre più un servizio migliore alle persone. Ognuno di questi servizi può avere un impatto più o meno forte sulla propria vita finanziaria se utilizzato nel modo migliore.

Cosa indica il termine cash back?

L’identificazione più comune di questo termine è quello che viene spesso accostato alle carte di credito con opzioni di cash back. In questa situazione, una carta di credito permette a chi la utilizza di ottenere dei guadagni man mano che la si utilizza per fare delle spese. Tuttavia, è bene chiarire che i tassi di cash back possono variare notevolmente in base alla carta di credito o di dove la si utilizza.

In molte situazioni non si potrà accedere a delle percentuali di cash back superiori al 5%, mentre le opzioni minime non sono mai inferiori all’1%. Anche se queste percentuali possono sembrare molto piccole, è bene ricordare che possono essere applicate a una vasta selezione di prodotti e servizi.

I codici categoria del commerciante (MCC), sono utilizzati per delineare quali sono i prodotti o i servizi che possono usufruire delle migliori percentuali di cash back. Ad esempio, si può utilizzare la propria carta per fare un acquisto in un negozio convenzionato con il sistema di cash back, e ricevere una percentuale per la spesa del negozio e dall’azienda che ha emesso la carta di credito come bonus per averla utilizzata. Al contrario, se si utilizza la carta di credito in negozio al di fuori del circuito di cash back, può essere che non si riceve nessuna percentuale di rimborso.

Come ottenere il rimborso dai commercianti?

Le metodologie di rimborso dei vari sistemi di cash back sono spesso molto differenti tra di loro. In alcuni casi si ottiene la somma totale come forma di bonifico a fine mese, mentre in altri si ottiene uno sconto immediato al momento dell’’acquisto presso il negozio convenzionato.

Per conoscere quale è il metodo di rimborso offerto, è opportuno leggere con attenzione quali sono le regole che bisogna seguire. In molti casi, scegliendo un giorno particolare o dei prodotti in evidenza, si può avere la possibilità di ottenere un maggior guadagno.

Suggerimenti da prendere in considerazione

  • Se si è una persona che vuole avere la libertà di spendere i propri soldi senza avere vincoli, un sistema di cash back potrebbe non essere la soluzione più ideale da scegliere.
  • Per chi è molto abitudinario, spesso un sistema di cash back è una soluzione che permette di ricevere un ottimo guadagno senza dover cambiare niente dal proprio stile di vita. Inoltre, può essere un’ottima soluzione per potersi permettere qualche vizio e non sentirsi in colpa.

Conoscere le differenze tra le varie formule di cash back e sistemi offerti dalla propria carta di credito è molto importante. Grazie a questi piccoli particolari, anche facendo la spesa di tutti i giorni si può ottenere un risparmio.